• english
  • italian


  • Camera con Vigna

    La Botte Piccola ha il piacere di proporre un piacevole assaggio d’estate per un gustoso fine settimana al Sud.

    Ancora una volta tutte le attività proposte sono volte a farvi rilassare totalmente, e a farvi dimenticare lo stress cittadino per una tre giorni di grandi godimenti.

    Il marchio di fabbrica di questo fine settimana è l’ ottimo cibo ed eccellenti vini.

    Ancora una volta una bella masseria della campagna Pugliese vi farà scoprire un’area geografica d’incredibile bellezza.

    Unica la location, al fine di limitare al massimo spostamenti e tensioni di ogni genere.

    Il luogo scelto è la masseria Le Fabriche.

    Le Fabriche è una Masseria con vigna.

    La si incontra sulla provinciale tra Maruggio e Torricella, in leggera altura rispetto al vigneto, è una masseria seicentesca che ospita nel corpo originario, tra volte a stella, camini e vecchie mangiatoie, la reception, il lounge ed il ristorante. Tra gli ulivi, diciotto suites improntate al concetto di far vivere l’esterno all’interno, hanno porte-finestre a tutt’altezza ed un arredamento che privilegia la pietra locale. È un piccolo chateau nel Salento ionico.

    La padrona di casa è una produttrice rigorosamente bio.

    Le Fabriche” è il nome della Masseria seicentesca intorno a cui si articola il progetto sul vino, coltivato, sviluppato, rifinito ed elevato con una visione di lungo respiro.
    La masseria si trova tra Maruggio e Manduria. Costa ed entroterra tra Taranto e Maruggio. Magna Grecai. Odore di mare e di campagna. Ulivi, terra rossa, masserie, sale, acque cristalline.

    Il progetto Le Fabriche inizia alla fine degli anni novanta, con l’obiettivo di lavorare con i vitigni autoctoni, puntando alla qualità: massima cura del vigneto e, a cascata, del prodotto e di chi lo consuma. Coltivazione biologica e ricerca colta su viti e vigneti, attraverso collaborazioni con i migliori agronomi, enologi ed Università.

    Tra i filari vitati e gli ulivi, 18 junior-suites e una suite per offrire agli ospiti un’ esperienza immersiva in un luogo senza tempo.

    Un’iniziativa speciale affinché quei filari, quegli ulivi, quei grilli, quei muretti, quella superba Masseria siano vissuti e goduti anche dagli altri, nel totale ed estatico relax.

    Il ristorante al piano superiore è il laboratorio del Gusto, dove la saggezza della tradizione sposa la cultura della ricerca.
    Le camere: attraverso gli strumenti del minimalismo formale e della purezza volumetrica si è recuperato un rapporto dialettico col paesaggio locale
    . I due corpi edilizi lineari, puri, che si fronteggiano con alcune soluzioni di continuità, vengono calati nella fitta vegetazione di ulivi manifestando il loro carattere di “artificio umano” rispetto alla naturalità del paesaggio, definendo la soglia di demarcazione tra uomo e natura. L’utenza della struttura ricettiva risulta quindi invitata a vivere un rapporto conciliante con la natura circostante anche attraverso le ampie aperture vetrate che incorniciano gli ulivi e la vigna.

    In questo luogo magico la Botte Piccola propone un fine settimana da veri gourmand.

    Una quattro giorni a cavallo del ponte del due giugno nella quale potrete godere dello splendido paesaggio offerto dalla Masseria, degustare ottimi vini, ed avvicinarvi alla cucina pugliese.

    Il programma è volutamente poco fitto, e vi lascerà tutto il tempo necessario per eventualmente esplorare la zona e per godere di un dei mari più belli di Puglia.

    Il viaggio si struttura come segue:

    • giovedì due arrivo e cena di Benvenuto
    • venerdì mattina passeggiata nelle vigne con picnic e degustazione all’aperto
    • sabato mattina piccolo corso di cucina pugliese “L’arte della pasta fatta in casa :  pizzarieddi e orecchiette”
    • domenica libera e partenza

    il viaggio comprende tre notti (in giovedì out sabato)

    su richiesta si possono avere altri sevizi come il percorso d’acqua, trattamenti benessere personalizza, noleggio bici, escursioni a cavallo, spiaggia convenzionata, itinerari nei luoghi artistici, storici ed architettoniciti, previa prenotazione.

    Il costo per questo lungo fine settimana è di 500 euro a testa, con sistemazione in camera doppia

    la Masseria è facilmente raggiungibile dagli aeroporti di Bari e Brindisi, il viaggio viene venduto senza biglietto aereo e senza noleggio della macchina, la Botte Piccola sarà lieta di fornire assistenza nella biglietteria aerea e nell’eventuale proseguimento dell’esperienza pugliese.

    Proposta soggetta a disponibilità

    Per Prenotazioni e per maggiori informazioni e per “confezionare il proprio viaggio su misura” si prega di contattare La Botte Piccola