• english
  • italian


  • ¬†

    “dalla Terra alla Tavola, la Cucina di Pietro Zito”

    La Botte Piccola in collaborazione con il quotidiano “il Giornale” ha il piacere di proporvi un indimenticabile lungo fine settimana primaverile in Puglia. Cicerone d’eccezione Paolo Marchi che vi accompagner√† alla scoperta della cucina Pugliese con il miglior maestro che si possa immaginare: Pietro Zito, il patron di Antichi Sapori.

    Nel lungo fine settimana potrete partecipare a tre sessioni di un corso di cucina interamente dedicato alle erbe spontanee ed ai prodotti della terra, ricca e generosa nella stagione primaverile.

    Pietro Zito √® l’autore, nella sua locanda di Montegrosso (Ba), della pi√Ļ alta espressione della cucina Murgiana. Rispettando la tradizione, il territorio e la stagionalit√† Pietro ha a cuore la qualit√† delle materie prime, da lui stesso coltivate nell’orto antistante l’osteria.

    Il corso parte dalla raccolta delle erbe spontanee e delle verdure coltivate da Pietro e prosegue in cucina alla scoperta di una tradizione povera ed attenta alla materia prima.

    I protagonisti delle lezioni saranno le erbe spontanee, le verdure, i legumi, le bacche, tutte trattate come i pi√Ļ nobili degli ingredienti e… l’olio, vera star della cultura e dell’economia di questo territorio.

    Imparerete a combinare sapientemente tutti gli elementi che entrano nei piatti di Antichi Sapori.

    √ą Pietro Zito a selezionare i formaggi delle masserie e a raccogliere nei fossi le erbe spontanee; a trovare le migliori di burrate e caciocavalli, ed in questa “tre giorni” avrete il piacere di selezionare e preparare con lui e Paolo Marchi i profumatissimi piatti della tradizione di questa terra generosa.

    Il viaggio si svolgerà dal giovedì 16 aprile a domenica 19 aprile. (si è prevista la partenza da Milano, in alternativa è possibile richiedere partenze da altre città, è inoltre possibile acquistare il solo pacchetto volo escluso)

    Il corso di cucina si svolge in tre sessioni, alla fine delle quali gli ospiti pranzeranno con ciò che hanno cucinato.

    La trattoria in queste date è aperta in esclusiva ai partecipanti al viaggio.

    Per mantenere l’atmosfera di conviviale intimit√† del gruppo La Botte Piccola mette a disposizione degli ospiti l’intera Bio Masseria Lama di Luna, sole 9 camere.

    Lama di Luna è un posto veramente magico; è una Masseria del diciottesimo secolo anticamente abitata dai coloni e mezzadri, oggi restaurata con bioarchitettura e feng-shui nel pieno rispetto del luogo e della sua storia, immersa in 190 ettari di paesaggio naturale, oliveti, ciliegeti, mandorleti e vigneti che in primavera sono uno spettacolo favoloso per gli occhi e per lo spirito.

    Le camere degli ospiti, sono ampie e luminose, tutte provviste di camino, si affacciano nella soleggiata corte interna.

    Qui nulla √® lasciato al caso: letti in legno massello di pino ed olivo o in ottone del 1800, con materassi in latice naturale , lenzuola ed asciugamani¬† di cotone grezzo, lavandini in terracotta, saponi all’olio di oliva; ogni dettaglio √® stato minuziosamente studiato per lasciare che l’energia circoli e perch√© in questi ambienti si senta il sapore di una volta.

    Il viaggio si compone come segue

    • ¬†¬†¬†¬†¬† Gioved√¨ sera arrivo all’aeroporto di Bari dove troverete il minibus che vi porter√† in masseria .

    Dopo aver sistemato i bagagli nelle camere, potrete partecipare ad una cena di benvenuto presso Masseria Barbera ed dove avrete modo di degustare i vini del territorio presentati da un enologo.

    Masseria Barbera √® una splendida azienda agrituristica che si trova nell’alta Murgia, a pochi chilometri da Castel del Monte, persa tra cinquanta ettari condotti a vigneto, oliveto, frutteto e pascolo.

    La cucina √® strettamente legata al territorio: infinita e succulenta la serie di antipasti proposti che vanno dalla ricotta con vincotto, frittini di verdure in pastella, frittate di ortaggi, polpette di pane, fiori di zucca ripieni di ricotta e mozzarella, al capocollo, ed alle focacce di grano arso… sfiziosi anche i primi, ma il piatto forte della Masseria sono le gustose carni locali griglia, accompagnate, in stagione, da funghi cardoncelli e lampascioni.

    Alla fine della cena e della degustazione verrete riaccompagnati alla Bio Masseria Lama di Luna.

    • ¬†¬†¬†¬†¬† Venerd√¨ dopo una rilassante colazione con vista sull’uliveto comincia l’avventura vera e propria da Pietro Zito.

    Il corso di cucina si svolge in due sessioni nella stessa giornata, a pranzo potrete gustare ciò che avete cucinato con le vostre mani.

    Nella serata non poteva mancare una breve visita a Trani vera perla dell’adriatico, per la bellezza della sua Cattedrale, eccezionale esempio di Romanico-Pugliesea, e per il suo porto naturale. Seguir√† cena all’osteria Corteinfiore.

    L’Osteria Corteinfiore √® situata a pochissimi metri dal Porto Turistico di Trani, l√¨ dove prima era ghetto ebraico; i tavoli sono circondati da un lussureggiante giardino di loti, melograni, agrumi e albicocche che fanno da cornice ad una ristorazione di schietta impronta mediterranea rivisitata con molta fantasia.

    Al termine della cena si farà ritorno in masseria con il minibus.

    • ¬†¬†¬†¬†¬† Sabato mattina sar√† possibile visitare il confettificio di Andria (museo del confetto) della Famiglia Mucci, autentica pietra miliare nel settore dolciario pugliese.

    Dopo un pranzo semplice ed agreste presso la Biomasseria Lama di Luna, rilassati nella pace di questo luogo incantato, proseguirete il vostro corso in compagnia di Pietro Zito, per l’ultima sessione.

    Nella serata parteciperete ad una cena veramente speciale presso la scuola di cucina l’Anice Verde di Corato. “La cena-teatro i sapori della Puglia” √® una cena durante la quale lo chef protagonista della serata, su di una postazione di cucina posta tra i tavoli, illustra e realizza¬† tutte le ricette dei piatti¬† in men√Ļ. Un presentatore conduce la serata ed intervista lo chef ed il maestro sommelier che cura l’abbinamento dei vini ai singoli piatti.

    Chef per la serata Pasquale Procacci Leone, titolare della scuola Anice Verde, e PAOLO DALICANDRO, grande amico delle scuole ANICE VERDE, allievo di Ferran Adri√†…e grande concertista di cornamusa, che porter√† con se per la serata! Una cena piena di sprint e di passione con un grande personal chef capitolino!

    Lo chef mostrer√†, in una postazione di cucina posta tra i tavoli, la preparazione dei piatti in men√Ļ. Grandi vini in abbinamento completeranno questa sera speciale.

    • ¬†¬†¬†¬†¬† Domenica √® prevista una speciale visita guidata al Castel del Monte maestosa e spettacolare fortezza ottagonale voluta da Federico II. La visita sar√† condotta da Franco Pastore appassionato ed appassionante enologo dell’azienda Carpentiere, sita nelle immediate vicinanze del castello. Qui, per gli ospiti della Botte Piccola e de il “Giornale”, una visita guidata in azienda con degustazione dei vini.

    La partenza per Milano è prevista nel pomeriggio.

    Il costo del viaggio a persona con alloggio in camera doppia per un gruppo 18 persone √® di¬† 1.000,00‚ā¨, per chi lo desiderasse √® possibile acquistare l’opzione senza volo a ¬†‚ā¨ 655,00 a persona

     

    Visto il numero di richieste pervenute dalla provincia di Bari è possibile acquistare il pacchetto senza volo, senza alloggio a partire dalla giornata di Venerdì (cena di giovedì e degustazione esclusa).

    Il costo per questa opzione √® di ‚ā¨ 410,00.

     

    E per i baresi innamorati di Lama di Luna tutto il programma di venerd√¨ sabato e domenica in B&B presso lo Biomasseria il costo a persona √® di ‚ā¨ 540,00

    Il costo è comprensivo di

    Volo (nella prima opzione)

    Transfer con il pullman

    Alloggio per tre notti con prima colazione

    Cena di benvenuto presso Masseria Barbera e degustazione del giovedì sera

    Corsi di cucina con pranzo presso antichi sapori del venerdì

    Cena da Corte in Fiore del venerdì sera

    Visita al confettificio del sabato mattina

    Pranzo del sabato presso la Biomasseria Lama di Luna del

    Corso di cucina di sabato pomeriggio e cena presso antichi sapori

    Visita di Castel del Monte e degustazione presso l’azienda agricola Carpentiere

    Tutti i pasti sono bevande incluse

    A richiesta è possibile avere anche un rilassante massaggio a base di olii essenziali

    data in Giovedì 16 aprile out domenica 19 aprile

    Per maggiori informazioni si prega di contattare

    Carolina Salini

    www.labottepiccola.net

    info@labottepiccola.net